Benessere Visivo

Noi lavoriamo così, da tanti anni ormai!

Il percorso verso il benessere visivo nel nostro Centro Ottico si snoda secondo un metodo ben collaudato che non lascia nulla al caso e che descriviamo di seguito. Sei momenti diversi che impegnano aree diverse del Centro Ottico ma tutti egualmente importanti per arrivare al risultato finale di una perfetta correzione della vista e della scelta del mezzo ottico più adatto.

Fase del primo contatto

Ospita il primo contatto del cliente con il Centro, un momento di conoscenza, di orientamento e di raccolta delle informazioni che, una volta inserite nell’archivio
elettronico, si renderanno immediatamente disponibili per ogni eventuale esigenza futura, per esempio, per i controlli periodici della vista che non vanno mai trascurati a ogni età.

Fase della misurazione

È il momento del controllo della vista con l’ausilio degli appositi strumenti. Alla valutazione oggettiva dei dati refrattivi si abbina la conoscenza dell’attività della persona, del suo stile di vita, delle attività prevalenti che svolge per raccogliere tutte quelle informazioni necessarie alla scelta del mezzo correttivo o protettivo più adatto.

Fase della scelta della montatura e delle lenti

In quest’area si passa alla scelta delle lenti e della montatura. Si tratta di coniugare esigenze diverse sia dal punto di vista funzionale, sia dal punto di vista ottico, sia, naturalmente, dal punto di vista delle preferenze che esprime il cliente, con un’attenzione anche alla moda per ciò che riguarda la montatura.

Fase della scelta dell’occhiale da sole

È il momento più fashion dell’attività, in genere caratterizzata da un’esposizione a libero servizio dei modelli disponibili; l’aspetto edonistico non deve indurre a sottovalutare l’importanza della scelta dell’occhiale da sole in funzione del gusto e della moda ma anche dell’uso prevalente che se ne dovrà fare e della qualità dei filtri.

Fase della riconsegna dell’occhiale da vista finito

È il momento della riconsegna dell’occhiale ormai pronto all’uso. C’è sempre la necessità di un adattamento specifico della montatura al volto e di un controllo finale della correzione e del comfort visivo, specialmente per gli occhiali con lenti progressive, dove, al controllo, si aggiunge anche la spiegazione del loro migliore utilizzo. Questa fase coincide con la consegna delle certificazioni di qualità e con  l’illustrazione dei servizi post-vendita.

C’è un’ultima fase, nascosta ma non meno importante!

È la fase dell’approntamento dell’occhiale e del suo collaudo definitivo prima della consegna. Un momento importantissimo della nostra attività, con particolare riferimento al taglio e alla centratura delle lenti sulla montatura. Un’attività che non affidiamo all’esterno ma che curiamo personalmente in ogni minimo dettaglio.